indovina-chi-viene-a-cena-stefano-piazza

Il Sanlorenzo Mercato di Palermo (via San Lorenzo 288) organizza un appuntamento pre-natalizio davvero divertente: domenica 23 dicembre alle 21.30 inizia Indovina chi viene a cena.

Questo appuntamento prevede la partecipazione di un ospite speciale. Si tratta di un conduttore che fa sempre ridere i palermitani: Stefano Piazza.

“Indovina chi viene a cena” è un format ideato da Ernestomaria Ponte e condotto da Clelia Cucco che tra interviste scomode, prove artistiche e culinarie coinvolge alcuni dei nomi più amati dello spettacolo.

In sostanza, Piazza accompagnerà il pubblico in un viaggio irriverente e divertente e allo stesso tempo si metterà alla prova, svelando qual è il suo piatto preferito.

Stefano Piazza tra le botteghe

Il popolare conduttore e fruitore di Piazza Grande sarà presente tra le botteghe del Mercato. Forte di un’altissima popolarità su Facebook, con una fanpage da oltre 150 mila follower, Piazza racconta il meglio e il peggio dei siciliani, sottolineando soprattutto il trash che è in ognuno di noi.

L’ingresso alla serata è assolutamente gratuito, e questo con Piazza è il secondo appuntamento con Indovina chi viene a cena, che ha debuttato al Mercato proprio con il suo ideatore Ernesto Maria Ponte.

L’idea alla base del format è quello di avere grandi ospiti e tante sorprese per un intrattenimento divertente a base di buon umore e con l’ironia di chi riesce a dire cose assolutamente vere attraverso una risata.

Per chi lo vorrà (a pagamento) si potrà cenare nelle botteghe del Sanlorenzo Mercato, che mettono a disposizione prodotti freschi e genuini.

23 dicembre al Sanlorenzo Mercato

Prima del format il Mercato si riempie di profumo di biscotti, zenzero, spezie aromatiche e cannella: per tutta la mattina sono in programma laboratori di dolci tradizionali dal mondo animeranno la casetta di Natale di Sanlorenzo.

E nell’attesa di Babbo Natale che nella mattinata di domenica si concederà per foto “glamour” e per ricevere le ultime letterine, ci sarà uno speciale momento goloso anche per gli adulti con le “sfinci” fritte del Mercato da accompagnare al vin brulè grazie ad un ticket speciale creato ad hoc per l’occasione.

A conclusione della manifestazione i ragazzi si cimenteranno nella creazione di decorazioni natalizie  in fimo. Per tutta la durata dell’evento sarà presente la cesta solidale per i regali da donare in beneficenza.