Il pesce spada alla siciliana è una delle ricette più semplici e allo stesso tempo più personalizzabili che potete trovare in Sicilia. Spesso varia di famiglia in famiglia: ciò che è importante è vengano rispettati i sapori tipici dell’Isola.

Oggi vi forniamo la nostra ricetta, sperando che possa deliziare i vostri palati. La ricetta è per due persone, dunque se volete farla per tutta la famiglia non dimenticate di moltiplicare le dosi.

Ricetta pesce spada alla siciliana

Uno dei primi consigli che vogliamo darvi è quello di utilizzare sempre ingredienti tipici. Oggi noi vi proponiamo una ricetta che vede protagonisti pomodorini pachino, olive nere, limone, arance e basilico.

Ingredienti per due persone

  • 400 grammi di pesce spada a fette
  • 300 grammi pomodorini pachino
  • 300 grammi olive nere denocciolate
  • 2 limoni
  • 1 arancia
  • 1 spicchio d’aglio
  • Qualche foglia di basilico
  • Olio, sale, pepe quanto basta

Procedimento: tutti i passaggi della ricetta

Prendete i pomodorini pachino, sciacquateli e asciugateli, poi tagliateli tutti a metà. Prendete ora uno dei due limoni e spremetene il succo.

Prendete adesso una padella grande, versateci un po’ d’olio e fate soffriggere uno spicchio d’aglio tagliato in piccoli pezzi. Versate ora i pomodorini tagliati e mettete un po’ di succo di limone.

Aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere a fiamma bassa. Prendete ora le olive e tagliatele a rondelle. Unitele ai pomodorini e lasciate cuocere sempre a fiamma bassa. Prendete ora l’arancia, sbucciatela e tagliatela a quadratini.

Aggiungete l’arancia al vostro preparato e versate anche il restante succo di limone. Prendete ora le fette di pesce spada e unitele.

Non appena il pesce spada sarà in padella prendete l’altro limone e tagliatelo a metà. Spremetene una metà mentre il pesce spada cuoce e aggiungete due foglie di basilico. Lasciate l’altra metà del limone da parte.

Girate più volte le fette: quando vi sembreranno cotte in maniera uniforme, coperchiate la padella e lasciate cuocere per altri due minuti.

Prendete ora l’altra metà del limone e tagliatelo a fette: vi servirà per decorare il vostro piatto. Una volta cotto il pesce spada servitelo e aggiungete la fettina di limone, un po’ di pepe nero e una foglia di basilico. Il vostro piatto è pronto!