Facciamo un secondo che piace a tutti, sia ai grandi che ai piccini? Sì? Allora tutti pronti ai fornelli, perché oggi vi diamo la ricetta per fare le polpette di alici, tonde, gustose e croccanti.

Le polpette di alici sono davvero molto golose e possono essere usate sia per una cena in famiglia che per stupire gli ospiti con delle vere “perle” cariche di sapore. Ricordatevi che sono croccanti fuori e morbide dentro: più stupefacenti di così non si può!

Polpette di alici: la ricetta

Come spesso vi diciamo, questa è la nostra ricetta: accettiamo suggerimenti! Ricordatevi di dirci sempre cosa ci mettete e come fate le vostre!

Ingredienti fondamentali sono le alici e la mollica. Il resto è fortemente personalizzabile e tutto può essere utile a renderle ancora più buone.

Polpette di alici: ingredienti

  • 300 grammi di alici
  • 200 grammi di mollica
  • 30 grammi di pecorino
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 uova
  • Scorza di limone
  • Olio, sale, pepe e farina quanto basta

Polpette di alici: procedimento

Prendete le alici e pulitele eliminando la testa e la coda. Tagliate poi la pancia, aprendole a metà. Deliscatele facendo attenzione a togliere tutte le spine. Risciacquatele anche più di una volta e poi tagliatele a pezzi piccoli.

Mettetele dentro una scodella e schiacciatele un po’ con la forchetta, dopodiché lasciatele a riposare con una goccia d’olio. Passate ora alla mollica: mettetela in un piatto con un po’ d’acqua, sale e pepe.

Dopo qualche minuto strizzatela e mettetela, a piccoli grumi, insieme alle alici. Cominciate a mescolare per rendere l’impasto omogeneo a questo punto prendete l’aglio e tritatelo finemente. Aggiungetelo a crudo nell’impasto e mescolate ancora.

Fate lo stesso per il prezzemolo e quando tutto sarà perfettamente omogeneo aggiungete un pizzico di sale e pepe e il pecorino. Aprite ora le uova e aggiungete al vostro composto: una volta impastato il tutto avrete il composto per fare le polpette.

Prendetene una noce per volta e formate delle polpette tonde, dopodiché passatele nella farina. Una volta fatte tutte le vostre polpette mettete sul fuoco una padella con una dose abbondante d’olio.

Friggete le polpette e servitele con una spolverata di pepe e, se volete con un altro po’ di pecorino sopra a fare da condimento.