i-pittinicchi-
I pittinicchi

Dammi una specialità di qualsiasi altro paese e te la declinerò in siciliano. I pittinicchi non sono nient’altro che le costolette di maiale tanto amate negli Usa, ma in Sicilia ne sappiamo esaltare davvero il sapore.

Senza nulla togliere alla ricetta americana che li inzuppa nella salsa barbecue, il piatto siciliano è un piacere carico di sapori mediterranei.

Il legame con il sugo: un amore davvero gustoso

Pittinicchi chiamano sucu [sugo, ndr]. Non c’è niente di più buono di un piatto di puntine di maiale con la salsa si pomodoro e questo i Siciliani lo sanno molto bene. Si tratta di una pietanza amata in tutta l’isola, con poche variazioni sul territorio che non vede mai le puntine separarsi dalla salsa di pomodoro e dal basilico.

Questo tipo di secondo è apprezzato particolarmente durante l’inverno, con il sugo ben caldo. A rendere più accattivante il piatto pensano altri ingredienti che ritroviamo in molti piatti mediterranei: il sedano, la carota,la cipolla, il vino bianco per sfumare e il concentrato di pomodoro.

I pittinicchi cu sucu fantastici: dove trovarli

Anche se in linea di massima si tratta di un secondo molto casalingo, questo piatto è entrato a far parte della tradizione e si può pertanto trovare in molte trattorie tipiche, soprattutto nel palermitano. In genere all’interno del piatto non si trovano soltanto le puntine, ma anche degli altri ingredienti molto amati dai siciliani.

Si tratta della salsiccia di suino (spesso quella dei nebrodi) e della cotenna di maiale. Entrambi gli ingredienti danno un contributo non solo in termini di sapore ma anche di differenza di consistenza, dando al palato una sensazione molto variegata.

E alla fine arriva la pasta

Ebbene sì: i pittinicchi cu sucu sono talmente buoni che alla fine diventano condipasta, anche (o forse soprattutto) quando ci sono di mezzo la cotenna e la salsiccia.

La pasta con cui vanno più d’accordo è sicuramente quella corta, ma c’è da dire che anche gli spaghetti e le tagliatelle danno un contributo valido e delizioso. Per completare il piatto basta una bella spolverata di pecorino.

Non ci dimentichiamo il barbecue

Per quanto le puntine siano amatissime col sugo e il connubio sia eccellente, non significa che non si mangino così come sono, anzi. Nelle classiche scampagnate siciliane i pittinicchi sono imprescindibili.

In questi casi si mangiano fatte alla griglia senza mai dimenticare di spennellarle con il salmoriglio, una salsa tipica siciliana realizzata con olio d’oliva (meglio se nuovo) un po’ d’aglio, succo di limone e molto origano.