pasta al forno
Pasta al forno

La pasta al forno, nello specifico gli anelletti, è a tutti gli effetti un tesoro della tradizione siciliana. Vi abbiamo già raccontato la storia di questo piatto e adesso vi invitiamo a mettervi alla prova con la ricetta.

Anche se è vero che si tratta di una ricetta che cambia di famiglia in famiglia, proveremo a darvi qualche indicazione per creare un piatto unico e buono, proprio come quello che farebbe una delle nostre nonne!

Pasta al forno: gli ingredienti per 4 persone

  • 350 grammi di anelletti
  • 400 grammi di tritato di bovino
  • 200 grammi di tritato di suino
  • 150 grammi di concentrato di pomodoro
  • 200 grammi di piselli
  • 200 grammi di prosciutto a cubetti
  • 100 grammi di mozzarella
  • 600 grammi di melanzane
  • 300 grammi caciocavallo
  • 1 cipolla rossa
  • Sale, pepe e pangrattato quanto basta

Consiglio: Se volete rendere ancora più saporita la vostra pasta al forno potete aggiungere dei salumi a vostra scelta e delle uova sode.

Dal ragù alla spolverata di pangrattato: il procedimento

Tritate la cipolla e cominciate a farla soffriggere in un tegame. Quando comincerà a sfrigolare aggiungete prima il tritato di manzo e poi quello di suino, curandovi che la fiamma sia bassa. Fate rosolare a fuoco medio per dieci minuti, poi sfumate con un po’ di vino rosso e aggiungete il concentrato di pomodoro. Lasciate a cuocere a fiamma bassa.

Allungate un po’ il composto con dell’acqua, poi continuate a far cuocere per circa mezz’ora. Dopodiché aggiungete i piselli e fate restringere il sugo su fiamma bassa. A questo punto aggiungete pepe e sale quanto basta.

Mentre il condimento cuoce mettete a bollire l’acqua per gli anelletti e ungete la teglia dove andrete li posizionerete (una volta cotti) per infornarli. Vi consigliamo una pirofila di medie dimensioni, da spolverare con il pangrattato e con il caciocavallo grattuggiato.

Mentre il condimento e gli anelletti cuociono tagliate e friggete le melanzane e cuocete i piselli. Quando gli anelletti saranno pronti metteteli nel tegame con il condimento e aggiungete piselli e melanzane. Mescolate, aggiungete il caciocavallo, i cubetti di prosciutto e la mozzarella.

A questo punto preriscaldate il forno a 180° e nel frattempo, aiutandovi con un mestolo, posizionate gli anelletti nella teglia. Livellateli e poi spolverate la superficie con il caciocavallo rimasto e con il pangrattato. A questo punto fate cuocere in forno per circa 40 minuti.

Una volta sfornata, servitela così, calda e profumata!