Avete degli ospiti e non volete preparare niente di troppo complicato, ma allo stesso tempo volete colpire nel segno? Niente paura, ci pensiamo noi a darvi la ricetta giusta: oggi vi spieghiamo come fare la pasta con ricotta e pistacchi.

Si tratta di un piatto di facilissima esecuzione: certo, non sono anelletti al forno ma c’è da dire che è comunque squisita e non vi porterà via tanto tempo.

Pasta ricotta e pistacchi, la ricetta

La pasta con ricotta e pistacchi può essere ampiamente personalizzata. Oggi vi daremo solo una versione base, che potete completare con ingredienti a vostra scelta.

Ingredienti pasta ricotta e pistacchi

  • 400 grammi di rigatoni (o pasta corta rigata a vostra scelta)
  • 600 grammi di ricotta di pecora
  • 150 grammi di pistacchio (preferibilmente di bronte)
  • 50 grammi di caciocavallo o pecorino grattugiato
  • 1 pomodoro da insalata
  • Olio, sale e pepe nero quanto basta

Procedimento e passaggi

Prendete la ricotta di pecora e fate scolare il siero, mettendolo in un bicchiere a parte. Una volta fatto, posizionatela all’interno di una ciotola. Aggiungete i 50 grammi di formaggio grattugiato e un pizzico di pepe e mescolate fino a rendere il tutto una crema omogenea.

Prendete ora 100 grammi di pistacchio di bronte e tritatelo finemente. Passate ai restanti 50 grammi: questi andranno tagliati più grossolamente, lasciando dei pezzi ben croccanti.

I pistacchi così tagliati vanno messi in un recipientino a parte e uniti a un pizzico di sale e a una spolverata di pepe. Torneremo da loro successivamente.

Adesso passate alla pasta: mettete sul fuoco una pentola abbastanza profonda con dell’acqua, portate a ebollizione e poi metteteci la pasta. Nel frattempo tagliate il pomodoro da insalata a cubetti piccoli. Eliminate quelli che non restano “sodi”.

Scolate la pasta un minuto prima della fine della cottura indicata sulla confezione e aggiungete il siero della ricotta che avevate messo da parte. Mescolate e aggiungete adesso i pistacchi tagliati finemente. Continuate a mescolare.

In ultimo aggiungete la ricotta e mettete la vostra pasta nei piatti. A questo punto prendete i vostri pistacchi tagliati più grossolanamente e mettetene un pizzico sopra ogni piatto. Et voilà, la vostra ricetta semplice e d’effetto è pronta!